Logo Lunario

Meridiana

Ottobre 2011 calend


è il decimo mese del calendario civile, conta 31 giorni

Sole Il Sole

Calcola Alba e Tramonto


MeridianaQuesto Mese

 

Luna La Luna

 

Primo quarto Primo Quarto: 4 Ottobre

Luna piena Luna Piena: 12 Ottobre


Ultimo Quarto   Ultimo Quarto: 20 Ottobre

 

Luna Nuova Luna nuova 26 Ottobre

 

nona Lunazione detta
"Delle Braccia Tese
"

 

Lunazione delle Braccia Tese

Particolare da: "Il Colpo Di Vento"
di J.B.Camille Corot



Ultimo Quarto   Luna nuova  Primo quarto  Luna piena

Calcola le Fasi Lunari

(link al sito di Marco Menichelli)


pianeti I Pianeti


zodiaco1

Zodiaco

zodiaco2


Il giorno 23 alle 20.30 circa

bilancia

il Sole esce dal segno della
Bilancia

per entrare in quello dello

Scorpione

scorpione

 
 
San Francesco  Il 4 si ricorda San Francesco D'Assisi, patrono dell'Italia (insieme a Santa Caterina da Siena)

scorpione

Il giorno 23 il Sole lascia il segno della Bilancia ed entra in quello dello Scorpione


Meridiana

Il giorno 30 alle ore 3.00 si torna all'ora solare: gli orologi vanno spostati indietro di un'ora


   
fanciulla

Il nome Ottobre deriva dal latino Octobris che indicava l'ottavo mese del calendario arcaico romano.

.


Altri nomi:

Elenco Calendario Arcaico Romano: Octobris era l'ottavo mese del calendario e contava 30 giorni;
Elenco Calendario della Repubblica Romana: Octobris era l'ottavo mese del calendario e contava 31 giorni;
Elenco Calendario Giuliano: Octobris era il decimo mese del calendario e contava 30 giorni;
Elenco Calendario Augusteo: Octobris era il decimo mese del calendario e contava 31 giorni.
Questo mese era consacrato a Marte, il dio della guerra e della lotta e rappresentava lo scontro dell'estate con l'inverno giunto a prendere il possesso del proprio tempo (mentre il mese di Marzo gli era dedicato nella sua veste di dio del risveglio).
A Roma ogni 5 anni, in Campo Marzio, uno spiazzo sulla riva sinistra del Tevere, si celebrava la cerimonia di purificazione dell'esercito. Il 15 ottobre si svolgeva "La festa del cavallo di ottobre", con il sacrificio di un cavallo appunto;

Elencoper gli ebrei Tishrì (il nome deriva dall'accadico Tashritu o dall'aramaico Sharè entrambi con il significato di "principio") è il primo mese dell'anno cronologico (è il settimo mese dell'anno religioso o delle ricorrenze festive), ha 30 giorni e va da Settembre a Ottobre (il nome babilonese era Tashritu), mentre Cheshvàn è il secondo mese del calendario (era il nono dell'antico calendario biblico), è formato da 29 o 30 giorni e va da Ottobre a Novembre, il suo nome deriva probabilmente dall'assiro "araa shammu", che significa ottavo mese.

Il nome babilonese era Arahamnu.
Il primo giorno del mese di Tishrì non cade mai di domenica, mercoledì o venerdì; in questo mese cadono le ricorrenze di Rosh Ha-Shanà (Capodanno), I dieci giorni penitenziali, Yom Kippur (il giorno dell'Espiazione), Sukkoth (Festa dei Tabernacoli), Oshanà rabbà, Sheminì Azzeret, Simchàth Torà.
Cheshvàn viene anche chiamato Marcheshvàn, nome di cui si dà una doppia interpretazione: "Cheshvan l'amaro", con riferimento al fatto che in questo mese non ci sono momenti di festa, oppure, facendo derivare la parola "mar" dall'aramaico "goccia", con il significato di "Cheshvàn il Piovoso", date le abbondanti piogge che cadono in questo mese;

Elencoper i musulmani Sha'ban, ottavo mese, dura 29 giorni e va da Settembre a Ottobre, mentre Ramadan è il nono mese del calendario, conta 30 giorni e va da Ottobre a Novembre.
Per la durata del mese di Ramadan il popolo si astiene dagli eccessi, non commette atti di guerra e pratica il digiuno durante le ore diurne;

Elencoper i persiani Mehr, settimo mese del calendario, aveva 30 giorni e andava da Settembre a Ottobre, mentre Aban, ottavo mese, aveva 30 giorni e andava da Ottobre a Novembre;

Elencoper i celti Cantlos (tempo delle canzoni), dodicesimo e ultimo mese del calendario celtico, andava da Settembre a Ottobre e contava 29 giorni; con Samonios (tempo della semina) aveva inizio il nuovo anno, contava 30 giorni e andava da Ottobre a Novembre;

Elencoanche i pellerossa d'America adattarono il computo dei mesi al sistema importato dai pionieri, ma i loro mesi erano legati alla vita della luna e, naturalmente, ogni popolo aveva nomi propri per i mesi dell'anno:
secondo la testimonianza di Alce Nero, del popolo Lakota, era: Luna del cambio di stagione;
per gli indiani Chippewa e Ojibwa era: Luna della Caduta delle Foglie.

ElencoDurante la Rivoluzione Francese il mese che andava dal 22 Settembre al 21 Ottobre fu chiamato Vendémiaire (Vendemmiaio) ed era considerato il primo mese dell'anno, quindi il giorno 22 Settembre si festeggiava il Capodanno Rivoluzionario, mentre il periodo che andava da 22 Ottobre al 20 Novembre prese il nome di Brumaire (Brumaio).


fanciulla Nel Medioevo il mese di Ottobre era rappresentato come un cacciatore o un seminatore.

 

In campagna, ora, il colore è quello caldo e malinconico delle foglie gialle e rosse, tipiche dell'autunno, ormai ben pochi sono i frutti che la terra ci regala prima del suo meritato riposo sotto le coltri dell'inverno: si raccolgono mele e pere invernali, le castagne sono finalmente mature facendo esplodere i ricci, i suoni sono quelli del vento che soffia tra gli alberi che si preparano al lungo letargo e delle greggi che si preparano alla transumanza verso la valle.

 In città gli odori dominanti sono quelli delle caldaie centralizzate che si svegliano dal letargo estivo, del traffico, tornato in tutto il suo splendore, si spolverano i caloriferi e le stufe, si fa scorta di gasolio per l'inverno e si rimpiange il caldo, maledetto per tutta l'estate.

Fino al 1977 il primo giorno di ottobre costituiva una delle poche vere certezze della vita: era il primo giorno di scuola in tutta Italia.

Dato che l'1 Ottobre era San Remigio, i bambini che iniziavano la scula quell'anno (che frequentavano cioè la prima elementare) erano detti "remigini".

Dal 1979 da data di inizio delle scuole venne spostata e, comunque, cambia da regione a regione

.

 cavaliere

Le Celebrazioni di Ottobre

 

 

   
 

  Ramo1 Proverbi


ElencoQuando a Ottobre piove e tuona l'invernata sarà buona;

Elenco Chi semina in Ottobre, miete in Giugno;

ElencoOttobre è bello ma stia pronto l'ombrello;

ElencoA Ottobre si domanda fungo, castagna e ghianda;

ElencoD' Ottobre pesce non si piglia che non sia la triglia;

ElencoNebbia a Ottobre e pioggia a Novembre fanno scendere beni dal cielo;

ElencoPer San Francesco la nespola al cesto (4 Ottobre);

ElencoA San Francesco semina il frumento se vuoi esser contento (4 Ottobre);

ElencoPer Santa Reparata ogni oliva è inoliata (8 Ottobre);

ElencoSe piove per San Gallo piove per cento giorni (16 ottobre);

ElencoDa San Gallo ara il monte e semina la valle (16 ottobre)

O molle o asciutto per San Luca semina tutto (18 Ottobre)

ElencoDa San Luca cava la rava e ripon la zucca (18 Ottobre)

ElencoO molle o asciutto per San Luca semina tutto (18 Ottobre)

ElencoSan Crispino e San Crispiano a ogni olivo un guardiano (25 Ottobre)

ElencoPer san Simone nespole a mucchioni e acqua nei valloni (28 Ottobre)

ElencoPer San Simone la nespola si ripone (28 Ottobre)

 
Poesia del Mese  Ramo2

 

 

 

 

Lungo la strada vedi su la siepe
ridere a mazzi le vermiglie bacche:
nei campi arati tornano al presepe
tarde le vacche.

Vien per la strada un povero che il lento
passo tra foglie stridule trascina:
nei campi intuona una fanciulla al vento:
Fiore di spina! . . .


[Sera d'Ottobre
di Giovanni Pascoli 1855-1912]

 

 

   
  Bimbo

Ramo3

Ramo3 Nati in questo MeseRamo3

Publio Virgilio Marone (Virgilio) (Andes, 15 ottobre 70 a.C. – Brindisi, 21 settembre 19 a.C.) poeta

Miguel de Cervantes Saavedra (Alcalá de Henares, 9 Ottobre 1547 – Madrid, 23 aprile 1616) scrittore

Evangelista Torricelli (Faenza, 15 ottobre 1608 – Firenze, 25 ottobre 1647) matematico e fisico

Domenico Scarlatti (Napoli, 26 ottobre 1685 – Madrid, 23 luglio 1757) compositore

Giovanni Antonio Canal (Canaletto) (28 Ottobre 1697 – 19 Aprile 1768) pittore

Denis Diderot (Langres, 5 ottobre 1713 – Parigi, 31 luglio 1784) filosofo

James Cook (Marton, Yorkshire, 27 ottobre 1728 – Hawaii, 14 febbraio 1779) esploratore, navigatore e cartografo

Henry Cavendish (Nizza, 10 ottobre 1731 – Londra, 24 febbraio 1810) chimico e fisico

Niccolò Paganini, o Nicolò (Genova, 27 ottobre 1782 – Nizza, 27 maggio 1840) violinista, compositore e chitarrista

John Keats (Londra, 31 ottobre 1795 – Roma, 23 febbraio 1821) poeta

Massimo Taparelli, marchese d'Azeglio (Torino, 24 ottobre 1798 – 15 gennaio 1866) scrittore, poeta e politico

Franz Liszt (Raiding, 22 ottobre 1811 – Bayreuth, 31 luglio 1886) compositore, pianista e direttore d'orchestra

Giuseppe Fortunino Francesco Verdi (Busseto, 10 ottobre 1813 – Milano, 27 gennaio 1901) compositore

Johann Strauss jr (Neubau, 25 ottobre 1825 – Vienna, 3 giugno 1899) compositore

Georges Bizet (Parigi, 25 ottobre 1838 – Bougival, 3 giugno 1875) compositore

Friedrich Wilhelm Nietzsche (Röcken, 15 ottobre 1844 – Weimar, 25 agosto 1900) filosofo e scrittore tedesco

Oscar Fingal O'Flaherty Wills Wilde (Dublino, 16 ottobre 1854 – Parigi, 30 novembre 1900) scrittore, poeta e drammaturgo

Eleonora Duse (Vigevano, 3 ottobre 1858 – Pittsburgh, 21 aprile 1924) attrice

Mohandas Karamchand Gandhi (Mahatma Gandhi) (Porbandar, 2 ottobre 1869 – Nuova Delhi, 30 gennaio 1948) attivista politico

Carlo Alberto Salustri (Trilussa) (Roma, 26 ottobre 1871 – Roma, 21 dicembre 1950) poeta

Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Mártir Patricio Clito Ruiz y Picasso (Málaga, 25 ottobre 1881 – Mougins, 8 aprile 1973) pittore

Charles-Edouard Jeanneret-Gris (Le Corbusier ) (La Chaux-de-Fonds, 6 ottobre 1887 – Roquebrune-Cap-Martin, 27 agosto 1965) architetto, urbanista, pittore e designer

Joseph Frank Keaton Jr (Buster Keaton) (Piqua, 4 ottobre 1895 – Woodland Hills, 1 febbraio 1966) attore, regista e sceneggiatore

Eugenio Montale (Genova, 12 ottobre 1896 – Milano, 12 settembre 1981) poeta, giornalista e critico musicale. Insignito del premio Nobel per la letteratura nel 1975

Vladimir Samojlovic Horovic (Horowitz) ( Kiev, 1 ottobre 1903 – New York, 5 novembre 1989) pianista

Dino Buzzati Traverso (San Pellegrino di Belluno, 16 ottobre 1906 – Milano, 28 gennaio 1972) scrittore, giornalista e pittore

Albino Luciani (Papa Giovanni Paolo I) (Forno di Canale (oggi Canale d'Agordo), 17 ottobre 1912 – Città del Vaticano, 28 settembre 1978) il suo pontificato durò 33 giorni, ma non può essere dimenticato

Gianni Rodari (Omegna, 23 ottobre 1920 – Roma, 14 aprile 1980) scrittore e poeta

Italo Giovanni Calvino Mameli (Santiago de Las Vegas, 15 ottobre 1923 – Siena, 19 settembre 1985) scrittore

Margaret Hilda Roberts (Thatcher) (Grantham, 13 ottobre 1925) primo ministro britannico, soprannominata "La Lady di Ferro" per il suo carattere e la sua determinazione

Luciano Berio (Imperia, 24 ottobre 1925 – Roma, 27 maggio 2003) compositore

John Winston Lennon (Liverpool, 9 ottobre 1940 – New York, 8 dicembre 1980) cantautore

Edson Arantes do Nascimento (Pelè) (Três Corações, 23 ottobre 1940) calciatore (Brasile)

Salvatore Antonio Gaetano (Rino Gaetano) (Crotone, 29 ottobre 1950 – Roma, 2 giugno 1981) cantautore

Williams Henry Gates III (Bill Gates) (Seattle, 28 ottobre 1955) informatico e imprenditore (fondatore della Microsoft)

Diego Armando Maradona (Lanús, 30 ottobre 1960) calciatore (Argentina)

 

  libro Ottobre: I giorni che hanno cambiato la Storia
 

Elenco1 ottobre 1814: si apre ufficialmente il congresso di Vienna che rivedrà gli assetti del territorio europeo dopo la sconfitta di Napoleone

Elenco 2 Ottobre 1870: lo stato d'Italia annette i territori di Roma e dello Stato Pontificio. Roma viene proclamata capitale d'Italia

Elenco 5 Ottobre 1582 in Italia e in molti altri Paesi cattolici viene introdotto il Calendario Gregoriano: il giorno 5 Ottobre 1582 non esiste (il calendario viene spostato direttamente dal 4 ottobre al 15 Ottobre)

Elenco 9 Ottobre 1963: Vajont è il nome di un torrente affluente del Piave. La costruzione della diga del Vajont determina un dissesto idrogeologico che culmina nella frana del monte Toc nello specchio d'acqua raccolta attraverso lo sbarramento della diga. La gigantesca ondata sollevata ricade sulla cittadina di Longarone uccidendo circa 2.000 persone

Elenco 12 Ottobre 1492: Cristoforo Colombo approda sulle sponde di quella che crede essere la costa indiana, in realtà approda sulle coste di quelle che verranno poi chiamate Americhe (dal nome dell'esploratore italiano Amerigo Vespucci)

Elenco 13 Ottobre 1943: l'Italia dichiara guerra alla ex alleata Germania

Elenco 24 Ottobre 1929: inizia la crisi della borsa di New York: la cosiddetta "crisi del'29" sarà un periodo oscuro che metterà in ginocchio gli Stati Uniti, e non solo.

Elenco 24 Ottobre 1936: Germania e Italiano annunciano l'alleanza meglio nota come "Asse Roma-Berlino"

26 Ottobre 1863: fondata a Ginevra la Croce Rossa

Elenco 26 Ottobre 1917: nella Battaglia di Caporetto l'esercito italiano subisce una durissima sconfitta da parte degli eserciti austriaco e tedesco. Questa sconfitta resterà negli annali come "La Disfatta di Caporetto". 275.000 prigionieri, 2.500 fucili persi, 40.000 soldati morti, 20.000 soldati feriti

Elenco 29 Ottobre 1969: stabilito il primo collegamento tra due computer: di fatto nasce la rete ARPANET (diventerà Internet)

Elenco 29 Ottobre 1922: Benito Mussolini viene nominato capo del governo

 

 

  Clessidra Inoltre
 


1 Ottobre 331 a.C.: Alessandro il Macedone sconfigge l'esercito persiano di Dario III a Gaugamela

21 Ottobre 1520: Magellano attraversa lo stretto che prenderà il suo nome

4 Ottobre 1582: ultimo giorno del Calendario Giuliano in Italia e in molti altri Paesi cattolici

16 Ottobre 1793: decapitata Maria Antonietta, regina di Francia

24 Ottobre 1836: brevettato il fiammifero

1 Ottobre 1869: nella città di Vienna vengono stampate e vendute le prime cartoline

13 Ottobre 1894: Alfred Dreyfus, un ufficiale di origine ebraica di 35 anni, impiegato presso il ministero della guerra, viene arrestato con l'accusa di aver fornito segreti militari alla Germania: lo scrittore Emile Zola dedicherà un libro a questo caso.

1 Ottobre 1949: Mao Tse-tung proclama la nascita della Repubblica Popolare Cinese (festa nazionale)

21 Ottobre 1950: l'esercito cinese occupa il Tibet

18 Ottobre 1954: la Texas Instruments annuncia la realizzazione della prima radio a transistor

9 Ottobre 1967: all'età di 39 anni Ernesto "Che" Guevara viene giustiziato e il suo cadavere esposto al pubblico

16 Ottobre 1978: il cardinale polacco Karol Wojtyla è eletto papa con il nome di Giovanni Paolo II

7 Ottobre 1985: 4 palestinesi appartenenti all'organizzazione Fronte di Liberazione (PLF) si impadroniscono dei comandi della nave italiana Achille Lauro diretta in Egitto. Dopo che le loro richieste vengono rifiutate uccidono un passeggero americano immobilizzato su una sedia a rotelle , il signor Leon Klinghoffer, perchè di origini ebraiche, gettandone poi il cadavere fuoribordo. I dirottatori verranno successivamente arrestati (ma non il capo Abu Abbas) mentre una grave crisi diplomatica si scatenerà tra Italia e USA per l'intervento non autorizzato di militari americani della base NATO di Sigonella. La nave Achille Lauro affonderà nel 1994 nei pressi delle coste somale

16 Ottobre 1985: la Intel presenta il microprocessore a 32-bit 80386

18 Ottobre 1985: annunciata la realizzazione del "Nintendo Entertainment System"

3 Ottobre 1990: La Germania dell'Est e quella dell'Ovest si riunificano dopo l'abbattimento del muro di Berlino. La capitale del nuovo stato tedesco tornerà ad essere Berlino che sostituirà Bonn

8 Ottobre 2001: Linate: due aerei - un Cessna e un MD 87 - si scontrano sulla pista. Nella sciagura perdono la vita 118 persone.

Index

Progetto grafico, Testi © Francesca Sansone 1998 - 2011 tutti i diritti riservati
Discl