LUNARIO - Ogni giorno le fasi della luna, ricerca di onomastici, nomi e santi, proverbi, ricorrenze e festività nel mondo, etimologia di parole desuete, ditelo con i fiori, recensioni e curiosità
Martedì, 25 Aprile 2017

Se volete mangiare delle verdure che non abbiano il solito sapore, rivolgete lo sguardo alla cucina orientale.

Per 4 persone che abbiano anche qualche altra cosa da mangiare:

Attrezzatura: una padella molto grande, possibilmente di quelle giapponesi profonde o un wok cinese, una terrina grande, una scodellina,  un tagliere e il necessario per tagliare e mescolare

Ingredienti:
Mezza verza (potrete utilizzare anche altre verdure di stagione, tipo cavolfiori o broccoletti, dopo averli lessati velocemente, se no resteranno duri)
due carote
20 gr di funghi secchi fatti rinvenire in acqua tiepida
mezzo gambo di sedano
germogli di soia freschi, 2 hg, oppure un vasetto, ben lavati
un porro
due cipollotti (non potete sostituire i cipollotti con la cipolla, se non ci sono pazienza, fate senza)
olio per friggere, ideale sarebbe quello di sesamo, ma può andare anche quello d'oliva

In una scodellina preparate:
due cucchiai di sakè (è un vino giapponese fatto con il riso, ha una gradazione alcolica di circa 16-18 gradi, non è determinante per il risultato, se non c'è...pazienza)
due cucchiai di salsa di soia (questa è determinante, se non c'è rinunciate e provate dopo averla procurata)
due cucchiai di acqua
mezzo cucchiaino di sale
mezzo cucchiaino di zucchero di canna (se non c'è di canna, va bene quello semolato)
mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
mezzo cucchiaino di curry in polvere.

Procedimento:
1) amalgamate perfettamente gli ingredienti nella scodellina
2) tagliate a striscioline di circa 1 cm la verza, togliendo la parte centrale dura e poco digeribile,  e a striscioline sottili tutte le verdure, mettetele tutte assieme e mischiatele più o meno uniformemente
3) scaldate l'olio nella padella, quando è caldo mettete le verdure, a fiamma alta, mescolate per circa due minuti
4) aggiungete l'intingolo e amalgamatelo con le verdure rigirando quasi continuamente
5) dopo tre minuti le verdure sono pronte, accertatevi che il liquido si sia asciugato, e servite con carne o riso con altre portate a piacere

   SEGNALA LA PAGINA       STAMPA   

 
Calendario
Mese per mese
Lunaria
Rubriche


Italia
spazio
Realizzazione, Progetto grafico, Testi © Lunario.com 1998 - 2008 tutti i diritti riservati