LUNARIO - Ogni giorno le fasi della luna, ricerca di onomastici, nomi e santi, proverbi, ricorrenze e festività nel mondo, etimologia di parole desuete, ditelo con i fiori, recensioni e curiosità
Mercoledì, 22 Agosto 2018

S. Rita da Cascia - 22 Maggio

Nacque a Roccaporena, un villaggio montano del comune di Cascia, in provincia di Perugia, nel 1381.

Trascorsa una infanzia felice, pur aspirando alla vita religiosa, dovette accontentare i genitori sposando un tal Ferdinando Mancini, uomo rozzo e brutale da cui ebbe due figli.



Resolo più saggio e rabbonitolo grazie alla sua dolcezza, dei bruti della stessa risma uccisero il marito, una notte mentre rincasava. Poco tempo dopo morirono anche i due figli.

Per tre volte chiese di entrare in convento, senza riuscirvi, ma una notte, narra la leggenda, fu introdotta nel monastero da due beati che le apparvero in sogno: era il 1407.



Una leggenda racconta che qualche mese prima di morire, in pieno inverno, chiese una rosa, pareva un desiderio irrealizzabile in quella stagione, ma per incanto in giardino una pianta di rose bianche fiorì. Dopo la sua morte intorno alla sua fiorirono rose rosse da piante nate spontaneamente.



Fu un esempio di fede e di pietà. Un giorno, mentre pregava, una spina si staccò la Crocifisso e le si conficcò in fronte, la ferità guarì solo dopo la sua morte avvenuta nel 1457.



E' considerata la santa dei miracoli impossibili perchè, pare, si riesca ad ottenere da lei miracoli anche per i casi più disperati.

Protettrice dei salumieri

 
Calendario
Mese per mese
Lunaria
Rubriche


Italia
spazio
Realizzazione, Progetto grafico, Testi © Lunario.com 1998 - 2008 tutti i diritti riservati